Si schianta contro una quercia
Gravissima insegnante 28enne

Un'insegnante 28enne di Treviglio è stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dopo essere uscita di strada con la sua auto a Casirate d'Adda, probabilmente a causa dell'asfalto viscido, ed essersi schiantata contro una quercia.

Si schianta contro una quercia Gravissima insegnante 28enne

Un'insegnante 28enne di Treviglio, Gemma Facheris, è stata trasportata con urgenza e in gravi condizioni all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dopo essere uscita di strada con la sua auto a Casirate d'Adda, probabilmente a causa dell'asfalto viscido, ed essersi schiantata contro una quercia.

L'incidente mercoledì 23 ottobre, verso le 8,30, in via Rossini, nella zona produttiva di Casirate. La Daihatsu Terios della 28enne, nell'affrontare una curva a destra, è sbandata uscendo di strada, si è girata e ha continuato la sua corsa incontrollata per una ventina di metri nel prato fin quando ha impattato lateralmente, e purtroppo sul lato guidatore, contro una quercia.

L'urto è stato molto violento tanto che i vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre (due di Treviglio e una di Dalmine), hanno dovuto estrarre la donna dall'abitacolo dopo aver tagliato diverse lamiere dell'auto. Sul posto anche la polizia stradale di Treviglio.

Gemma Facheris è ora in prognosi riservata per i seri traumi riportati alla testa: si trova in cura nella Terapia intensiva dell'ospedale Papa Giovanni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA