Sabato 26 Ottobre 2013

Scappa con cocaina e cellulari
Arrestato 29enne a Carobbio

Lo hanno fermato e gli hanno trovato 60 grammi di cocaina, tre telefoni cellulari e cinquanta euro in contanti, provento probabilmente di attività di spaccio. I carabinieri di Grumello del Monte hanno avuto il loro da fare per arrestare A.E.H., clandestino di origini marocchine di 29 anni.

Senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell'ordine, l'uomo è stato fermato nella tarda serata di venerdì 25 ottobre a Carobbio degli Angeli durante alcuni controlli. L'uomo era stato notato a Chiuduno in via Kennedy: avvicinato dalla pattuglia, ha accelerato costringendo i carabinieri a inseguirlo. Il 29enne ha prima gettato un involucro dal finestrino, poi è stato bloccato a Carobbio dai militari.

La sua Fiat Punto è stata perquisita: in macchina aveva ancora 10 grammi di cocaina mentre nell'involucro gettato le forze dell'ordine hanno recuperato altri 50 grammi.

Arrestato, in direttissima il giudice ha convalidato l'arresto. Il 29enne ha dichiarato di essere un corriere della droga, trasportando sostanze stupefacenti per 300 euro a viaggio. Ora l'uomo resta in carcere e il processo è aggiornato al 6 dicembre.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata