Mercoledì 30 Ottobre 2013

Prenotazioni Ryanair:
un passaggio in meno

Prenotare voli Ryanair è più facile: la compagnia irlandese ha rimosso dal 30 ottobre il sistema di sicurezza «recaptcha» per i clienti individuali. Si tratta del passaggio che obbliga, per completare una prenotazione, a inserire un codice letto dallo schermo.

Questo metodo serve per accertare che chi sta effettuarndo la prenotazione è veramente una persona e non un computer, che inserisce prenotazioni casuali per far lievitare o abbassare le quotazioni.

Il sistema «recaptcha», precisa Ryanair in un comunicato, è stato eliminato due giorni prima rispetto a quanto pianificato. La rimozione del sistema di sicurezza - si legge in un comunicato - velocizzerà e semplificherà le prenotazioni con Ryanair, ed è l'ultima di una serie di miglioramenti del servizio clienti pianificati.

“Ryanair sta migliorando costantemente il suo servizio clienti - dice John Alborante di Ryanair - e la rimozione del recaptcha sul nostro sito Ryanair.com potenzierà ulteriormente l'usabilità di Ryanair.com per i nostri 81 milioni di passeggeri, e renderà la prenotazione dei nostri voli a tariffe basse ancora più semplice e rapida».

r.clemente

© riproduzione riservata