Venerdì 01 Novembre 2013

Ragazzi da tutta Italia a Zingonia
Possibile un rave party di 3 giorni

Sono già alcune centinaia i ragazzi che si sono radunati nell'area industriale di Zingonia, negli spazi dismessi della Tnt. Nei capannoni ormai abbandonati è in corso un rave party con musica, alcolici e moltissimi giovani, anche se naturalmente il clou è previsto per la serata di venerdì e sabato. I ragazzi sono concentrati soprattutto all'interno di due capannoni, nel piazzale ci sono invece diverse tende e qualche camper, anche con targa straniera.

Alcune pattuglie dei carabinieri stanno monitorando l'area, pare che la manifestazione stia richiamando persone da tutta la penisola: il rave potrebbe durare anche fino a domenica sera, ma le informazioni non sono chiare.

Nell'area del rave party molti gli alcolici che passano di mano in mano. Non mancano neppure le sostanze stupefacenti, soprattutto tra i giovani che si trovano sulla strada, di fronte ai capannoni abbandonati. Difficile quantificare quanti giovani ci siano, ma dovrebbero essere più di 500. È probabile che il numero aumenti nella serata di venerdì

Per il momento la situazione è sotto controllo, ma i militari dell'Arma della compagnia di Treviglio presidieranno 24 ore su 24 la zona, che è lontana dal centro abitato per cui non dovrebbero esserci particolari disagi per la popolazione. L'intendimento è di tenere d'occhio il rave party senza intervenire, a meno che naturalmente l'evolversi della festa diventi pericolosa. E difatti per il momento si sono limitati a qualche controllo sporadico ai giovani in arrivo.

Giovani che stanno commettendo un reato, visto che si tratta di invasione di proprietà privata, ma sgombrarli tutti vorrebbe dire mobilitare moltissime forze dell'ordine con il rischio di incidenti. Più logico e sensato monitorare la situazione per prevenire eventuali eccessi.   


fa.tinaglia

© riproduzione riservata