Venerdì 30 Gennaio 2009

Due falsi «addetti della Bas»
derubano anziana a Colognola

Truffa a una donna anziana a Colognola. Due uomini, dicendo di essere addetti della Bas, si sono intrufolati nell'abitazione della donna, di 82 anni, trafugando oltre 5.000 euro, un orologio d'oro e un libretto di assegni. Tutto è accaduto questa mattina, poco dopo le 8.30, in una abitazione di via dei Caravana. I due uomini, italiani, si sono presentati alla porta dell'abitazione chiedendo di controllare i cestini dei rifiuti. Mentre uno dei due intratteneva la donna, l'altro razziava il denaro nelle stanze. Non solo: il primo, chiacchierando con la signora anziana, le ha spiegato che nei giorni precedenti c'erano stati dei furti nella zona e poco dopo, il secondo uomo mostrava alla donna alcuni oggetti d'oro, evidentemente trovati in casa, chiedendole se li riconosceva e spacciandoli per refurtiva ritrovata di furti precedenti. Quando i due falsi «addetti Bas» se ne sono andati, l'anziana, confusa dal loro comportamento, ha chiamato al telefono alcuni familiari che sono accorsi e hanno verificato l'accaduto e gli ammanchi. Sul posto è poi intervenuta la polizia che ha raccolto la denuncia a domicilio.

a.campoleoni

© riproduzione riservata