Martedì 10 Febbraio 2009

Ma i «colpi» continuano
ai Riuniti e a Ponte S. Pietro

C'è una persona denunciata per i furti ai distributori automatici, ma la «banda delle macchinette» non si ferma. Anche stanotte, infatti, sono stati messi a segno «colpi» in due differenti luoghi: ai Riuniti di Bergamo e all'Istituto comprensivo «Dante Alighieri» di Ponte San Pietro.
Ai Riuniti sono state scassinate le macchinette in quattro diversi reparti (Psichiatria, Oncologia, Analisi e Padiglione 14) e il bottino è ancora da quantificare. A Ponte san Pietro, invece, dalle macchinette della scuola sono stati portati via circa 500 euro.

a.campoleoni

© riproduzione riservata