Lunedì 02 Marzo 2009

Si scontra con un compagno
di squadra: grave calciatore

Uno scontro di gioco ha avuto conseguenze pesanti, domenica pomeriggio, per un giovane calciatore del Brembate Sopra. Manuel Averara, 23 anni, che nella squadra ricopre il ruolo di libero, stava partecipando alla partita in casa contro il Trealbe quando si è scontrato accidentalmente con il portiere della propria squadra, Luca Scarso, riportando gravi ferite alla milza e ad un rene.

Sottoposto a intervento chirurgico al policlinico di Ponte San Pietro, gli è stata asportata la milza: la prognosi è riservata ma il giovane non sarebbe in pericolo di vita.

r.clemente

© riproduzione riservata