Sabato 14 Marzo 2009

«Spaccata» in un bar di Seriate
Arrestato un 23enne albanese

Un giovane albanese è stato arrestato dalla polizia dopo che, con alcuni complici, aveva effettuato una «spaccata» in un bar di Seriate, per portare via un vidieopoker. Il fatto è avvenuto questa notte verso le 3, in via Brusaporto. Il giovane albanese, 23 anni, clandestino, ha usato una Ford Escot rubata poco prima a Montello, come un ariete, spaccando la vetrina del bar da dove, con i complici, ha trafugato un videopoker. L'arrivo della polizia ha però mandato all'aria il «colpo»: il giovane è stato bloccato, mentre i suoi complici sono riusciti a fuggire. La polizia continua le indagini anche per capire se il giovane arrestato possa essere responsabile di altri colpi analoghi in provincia.

a.campoleoni

© riproduzione riservata