Mercoledì 06 Maggio 2009

«A scuola di cittadinanza»
studenti in visita al Comune

Si chiama «A scuola di cittadinanza» l'iniziativa che si ripete da quattro anni per volontà della Giunta Bruni, con l'organizzazione guidata dal presidente del Consiglio comunale, Marco Brembilla, e dal consigliere Fiorenza Varinelli. Durante questo anno scolastico sono stati ben 950 (divisi in 45 classi quinte di 21 scuole primarie) gli scolari che hanno avuto occasione di visitare Palazzo Frizzoni, l'ufficio anagrafe e il Comando vigili, per rendersi conto di come funziona la macchina comunale, essere educati all'amore e al rispetto per la propria città.

Mercoledì 6 maggio la manifestazione conclusiva, con la sala consiliare piena di ragazzi che hanno dialogato con sindaco e assessori, facendo domande e avanzando proposte per la soluzione di alcuni problemi nei rispettivi quartieri. E' stata poi inaugurata una mostra di lavori nei quali, con varie tecniche, gli scolari hanno sviluppato le tematiche trattate nel corso della visita alle strutture comunali. Una dimostrazione di creatività e di attaccamento alla città.

La mostra rimarrà aperta al pubblico sino a venerdì 15 maggio, giorno in cui tutti i ragazzi sono invitati (ore 9,30) ad una festa nel cortile di Palazzo Frizzoni, con merenda e spettacolo teatrale.

a.ceresoli

© riproduzione riservata