Lunedì 11 Maggio 2009

Cede un muro
Chiude via Astino

Da lunedì 11 maggio via Astino, nel tratto compreso sopra via dell’Allegrezza e fino a monte del civico 6, è chiusa per ragioni di sicurezza causa pericolo di cedimento di un muro di una proprietà privata. Il tratto di via in questione verrà riaperto non appena si verificheranno le condizioni di sicurezza.

Sono invece terminati i lavori di sistemazione di via Pescaria, nel tratto compreso tra via del Carroccio e via Quintino basso. Si è trattato di un intervento di messa in sicurezza progettato, realizzato e concluso dopo vent’anni di attesa. Tra le principali opere effettuate, la realizzazione di nuovi marciapiedi su entrambi i fronti; incroci e attraversamenti rialzati al fine di contenere la velocità veicolare; l' abbattimento delle barriere architettoniche e l' introduzione di codici tattili per non vedenti. Sono stati inoltre realizzati 11 posti auto + 1 posto auto riservato a disabili e 11 posti moto, oltre a un nuovo impianto di pubblica illuminazione, il rifacimento della rete di raccolta acque meteoriche e la riasfaltatura della carreggiata. Mantenuto il doppio senso di marcia nel tratto via del Carroccio - via Brembati, è stato introdotto il senso unico ascendente nel tratto da via Brembati a via Quintino basso.

Infine è stato sistemato anche il percorso pedonale di collegamento alla via Motta con una nuova rete di raccolta delle acque meteoriche mentre nelle prossime settimane si procederà alla messa in sicurezza della zona antistante la parrocchiale di San Colombano con la risagomatura della carreggiata, l'attraversamento pedonale rialzato e la mini rotatoria in corrispondenza dell'immissione di via Pescaria su via Quintino basso.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata