Domenica 17 Maggio 2009

Giro, migliorano le condizioni
di Pedro Horrillo Munoz

Ha ripreso conoscenza e ha parlato con i medici: fotunatamente migliorano le condizioni di Pedro Horrillo Munoz, il corridore spagnolo della Rabobank che sabato, nel corso dell'ottava tappa del Giro d'Italia, da Morbegno a Bergamo, è uscito di strada finendo in un burrone lungo la discesa del Culmine di San Pietro.

Il ciclista basco resta in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove era stato trasportato subito dopo l'incidente: respira con l'aiuto di tubi e ha la gamba sinistra in trazione, conseguenza della frattura esposta del femore.

È comunque vigile, e il fatto che abbia parlato con i medici lascia ben sperare, anche se nei prossimi giorni dovrà essere operato. È stato anche visitato dal capo dello staff sanitario del Giro d'Italia, Giovanni Tredici, e aspetta la moglie Lorena, partita dalla Spagna.

r.clemente

© riproduzione riservata