Domenica 17 Maggio 2009

Ruba una borsa in birreria: immigrato catturato dai carabinieri

Era andato in un locale-birreria di Caprino Bergamasco con alcuni amici: ma, quando ha visto una borsa abbandonata su un tavolo, non ha saputo resistere alla tentazione. L'ha afferrata ed è scappato. Una fuga durata poco: i carabinieri di Cisano, messi in allarme dalla proprietaria e dai titolari del locale, hanno preso il giovane ladro poco distante.

A finire al comando dei carabinieri di Zogno, in attesa di andare in tribunale per il processo per direttissima, è un 27enne marocchino: dovrà rispondere di furto aggravato. Il furto è stato messo a segno in un locale di via Tava di Sopra, a Caprino, intorno alle 3 del mattino. Quindici minuti più tardi la cattura.

Nella borsa, che è stata restituita alla proprietaria, c'erano soldi ed effetti personali, tutti recuperati.

r.clemente

© riproduzione riservata