Martedì 19 Maggio 2009

La tragedia sull'autostrada A1
Sabato i funerali dei due fratellini

Saranno celebrati sabato alle 16,30 nella chiesa parrocchiale di San Fermo e Rustico a Caravaggio i funerali di Micaela e Francesco Legramandi, di 8 e 3 anni, morti sabato scorso nel tragico incidente d’auto lungo l’autostrada A1, nei pressi di Reggio Emilia.

Martedì 19 maggio il magistrato emiliano ha concesso il nulla osta alla sepoltura. Le salme si trovano ancora in Emilia. «Saranno trasportate a Caravaggio – ha confermato lo zio materno Luigi Salzano – nella mattinata di sabato».

Nel frattempo continuano a migliorare le condizioni della piccola Maria, 3 anni, gemellina di Francesco, sopravvissuta all’incidente. «Per fine settimana – ha detto lo zio Luigi – speriamo possa essere dimessa o almeno trasferita in un ospedale più vicino a casa».

Migliora anche la madre Angela Salzano, che era alla guida dell’auto che si è ribaltata ed ha riportato alcune fratture: «Dovrebbe essere presto dimessa», ha concluso ancora lo zio.

a.ceresoli

© riproduzione riservata