Mercoledì 27 Maggio 2009

Il fondatore di Wikipedia
ospite di BergamoScienza

Ci sarà anche il co-fondatore di Wikipedia - l'enciclopedia online, multilingue, a contenuto libero, redatta in modo collaborativo da volontari e sostenuta da un'organizzazione non profit, tra i primi 10 siti consultati al mondo - tra i big di BergamoScienza, giunto ormai alla sua settima edizione, in programma dal 3 al 18 ottobre 2009. Jimmy Wales, nome completo Jimmy Donal Wales, noto anche come «Jimbo», è nato a Huntsville il 7 agosto 1966, è un imprenditore statunitense nel campo di internet, conosciuto in tutto il mondo per aver avuto un ruolo fondamentale nella fondazione di Wikipedia.

A BergamoScienza ci sarà anche il Nobel per la chimica Aaron Ciechanover e l’etologo Danilo Mainardi. Quanto agli eventi collaterali, sarà ripetuta la Notte della Scienza, quest’anno con le Iene. BergamoSicenza ospiterà la finale della kermesse di Rai2- Caterpillar “Teorema in do”, concorso per bands universitarie che suonano pezzi dedicati alla scienza.

Molti incontri saranno dedicati allo spazio, dato che il 2009 è l’anno internazionale dell’astronomia, con l’astrofisico Marcello Coradini (Agenzia Spaziale Europea) e Enrico Flamini (Agenzia Spaziale Italiana). Di Darwin parletà il neurobiologo Robert Perlman e di entropia Nicola Cabibbo.

L’edizione è stata presentata in anteprima ai docenti delle scuole bergamasche nella sede dell’Uffico Scolastico di via Pradello. Tra le novità riservate al mondo della scuola c’è anche un bus - laboratorio che dopo la fine della manifestazione continuerà a girare per le scuole della provincia.

Le classi che intendono partecipare alle conferenze e ai laboratori (come sempre gratuiti) di BergamoScienza 2009 potranno iscriversi a partire dalla prima settimana di settembre sul sito www.bergamoscienza.it dove sarà anche pubblicato il programma completo.


Dopo la laurea all'università di Auburn, «Jimbo» Wales si iscrive al dottorato di finanza dell'università dell'Alabama, che abbandona dopo aver conseguito un master universitario. Si reiscrive all'Indiana University, sempre per un dottorato in finanza, ma abbandona prima di scrivere la tesi. Wales prosegue diventando un agente di borsa a Chicago, dove nel giro di pochi anni si è guadagnato la sicurezza economica ed una discreta ricchezza. A metà degli Anni Novanta Wales fondò un portale di ricerca per musica pop chiamato Bomis, di cui attualmente non è più né presidente né amministratore. Nel marzo 2000 fondò il progetto per un'enciclopedia controllata dagli stessi utenti chiamata Nupedia, assumendo Larry Sanger come redattore capo.

Il 15 giugno 2001 Wales e Sanger crearono Wikipedia, un sito pensato per fornire contenuti wiki a Nupedia, forniti dagli stessi utenti. La rapida crescita di Wikipedia ne fece presto il progetto dominante, ed il progetto di Nupedia scomparve nel 2003. Sanger fu responsabile per buona parte dello sviluppo iniziale di Wikipedia, mentre Wales fornì il capitale necessario. Visto che Sanger era un dipendente di Wales, quest'ultimo si considera il solo fondatore di Wikipedia, anche se Sanger continua a definirsi "cofondatore". A metà 2003, Wales fondò la Wikimedia Foundation, un'organizzazione non profit con sede attuale a San Francisco, in California, per fornire supporto a Wikipedia ed ai suoi progetti più recenti. Con la nascita della fondazione, Wales ha anche trasferito il possesso di tutti i nomi di dominio di tutte le edizioni di Wikipedia, Wiktionary e di Nupedia a Wikimedia insieme ai diritti d'autore per tutti i materiali collegati a quei progetti che furono creati da impiegati della Bomis o da Wales stesso. La fornitura stessa di computer usata per i progetti Wikimedia è stata donata da Wales alla Fondazione. Da allora Wales è sempre più coinvolto nel divulgare e promuovere i progetti della fondazione; dopo essere stato presidente del consiglio direttivo della fondazione, è attualmente (2008) presidente emerito.

Pur essendo il fondatore della Wikimedia Foundation, Wales si garantì un forte controllo attraverso l'inclusione nel consiglio di amministrazione, costituito da 5 persone oltre a se stesso, di due soci in affari che non fanno parte degli utenti di Wikipedia. Così facendo si è assicurato una maggioranza in qualsiasi votazione, anche se ha affermato che se gli altri due membri del consiglio, che sono utenti di Wikipedia, votano allo stesso modo su un qualche cosa, voterà insieme a loro, dandogli così la maggioranza. Attualmente il consiglio è stato portato a 7 persone. Forse ispirato dal successo di Wikipedia, Wales ha fondato due progetti a scopo di lucro assieme ad Angela Beesley: Wikia (nel 2004, con il nome Wikicities), un servizio di hosting wiki, e un motore di ricerca stile wiki, Wikia Search, nel 2008. Wales è stato insignito nel 2005 come Fellow del Centro Berkman per Internet e Società alla Facoltà di Legge di Harvard e dall'ottobre 2005 siede nel consiglio di amministrazione di Socialtext, un'azienda che fornisce tecnologia wiki per il mondo imprenditoriale.

Ammira la corrente filosofica dell'oggettivismo di Ayn Rand. Si interessa inoltre di politiche sul possesso di armi e di legge costituzionale. Vive a St. Petersburg in Florida dal 2007.

a.ceresoli

© riproduzione riservata