Sabato 30 Maggio 2009

L'Itis Paleocapa nel «Club dei 15»
per l'innovazione manifatturiera

Nel corso della premiazione di un centinaio di ex studenti dell'istituto tecnico, è stata data la notizia che l'Itis Paleocapa è stato inserito, unico a Bergamo, nel «Club dei 15 istituti dell'innovazione manifatturiera» secondo un accordo tra ministero dell'Istruzione e Confindustria.

Le associazioni degli industriali delle quindici province con il più alto tasso di industrializazione (Biella, Novara, Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Varese, Belluno, Treviso, Vicenza, Pordenone, Modena, Reggio Emilia, Prato e Ancona), storicamente caratterizzate da una forte vocazione manifatturiera e che maggiormente soffrono per la mancanza di profili tecnici, hanno condiviso la necessità di un'azione comune per rilanciare l'identità dell'istruzione tecnica e hanno individuato quindici istituti con cui avviare un progetto di qualificazione.

Gli istituti lavoreranno insieme alle associazioni provinciali che s'impegneranno a investire risorse economiche, organizzative e umane. Saranno sperimentati nuovi modelli organizzativi e di governance, quali i comitati tecnico-scientifici, organi consultivi e propositivi e saranno promosse azioni in primis nell'orientamento, anche con il coinvolgimento delle scuole del primo ciclo, nello sviluppo di tirocini ed alternanza, nell'individuazione di profili professionali e competenze, nella didattica di laboratorio, nell'aggiornamento docenti e in attività corsuali.


 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata