Lunedì 01 Giugno 2009

«Strabiliante l'azione anti-fannulloni
E ora si premi chi è più bravo»

Non poteva non parlare di fannulloni il ministro per la Pubblica amministrazione e Innovazione Renato Brunetta a Bergamo. Il politico più famoso e chiacchierato d'Italia nel pomeriggio di lunedì 1° giugno ha fatto scattare l'applauso al Tentorio Point quando ha parlato della sua campagna anti-fannulloni: «Abbiamo ridotto il 40% delle assenze negli uffici pubblici e mi sembra di poter parlare di risultati strabilianti - ha detto Brunetta -. I fannulloni sono ovunque, a macchia di leopardo in tutta Italia. Ora bisogna continuare con un'operazione di trasparenza, premiando chi è più bravo: è assolutamente assurdo pensare che chi lavora di più guadagni come chi lavora meno».

E qui scatta l'applauso mentre Brunetta parla di Europa: «La burocrazia europea di solito funziona ed è anche ben pagata. La nostra burocrazia deve iniziare a pensare in termini europei». Poi aggiunge: «L'Italia deve pensare di più all'Europa, e non solo in momenti di crisi - sottolinea -. L'Europa deve essere nelle nostre teste e nei nostri cuori».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata