Mercoledì 03 Giugno 2009

Ruba cane di razza dal cortile
Arrestato giovane di Verdello

Forse voleva chiedere un riscatto ai padroni. Oppure voleva immetterlo sul mercato senza scrupoli della vivisezione. O forse, più semplicemente, quel cane razza beagle gli piaceva. Fatto sta che alle 3 di ieri un ventiquattrenne di Verdello, D. S., ha scavalcato la recinzione di una casa di via Principe Umberto ad Adro (Brescia), e si è portato via il cane che c'era in cortile.

Per sua sfortuna, proprio in quel momento passava un automobilista che ha assistito alla scena e ha chiamato il 112. A insospettirlo il fatto che il giovane si è allontanato in tutta fretta verso i campi con l'animale in braccio.

I carabinieri di Rovato hanno raggiunto la zona e, poco distante, hanno individuato il ventiquattrenne: alla vista dei militari il giovane di Verdello ha subito abbandonato il beagle, ma ormai era troppo tardi. I carabinieri lo hanno raggiunto e arrestato con l'accusa di furto aggravato. Il ventiquattrenne è risultato già noto alle forze dell'ordine perché sorpreso, in passato, a spacciare droga, ma anche per estorsione.

Proprio per quest'ultimo suo precedente i carabinieri tendono a non escludere l'ipotesi che il ventiquattrenne abbia «rapito» l'animale per poi chiedere un riscatto.

r.clemente

© riproduzione riservata