Sabato 04 Luglio 2009

Saldi, positiva prima giornata:
sono tanti anche gli stranieri

Acquisti mirati, sconti intorno al 30% e notevole presenza di stranieri: il quadro di avvio dei saldi estivi 2009 a Bergamo si può riassumere così. L’assalto allo shopping è iniziato sabato di buon’ora: davanti ad alcuni negozi del centro città e all’interno di Oriocenter già prima dell’apertura si sono formati capannelli di gente in attesa.

La caccia all’affare è apparsa, soprattutto sul fronte di via XX Settembre e dintorni, lievemente meno caotica che in altre precedenti edizioni, ma i negozi si sono comunque riempiti rapidamente, e già intorno alle 11 era difficile incrociare qualcuno che non avesse almeno un sacchetto in mano.

Tra gli acquirenti spuntano spesso persone straniere, in particolare russi e inglesi, a Oriocenter sono addirittura un migliaio al giorno le persone che dall’aeroporto passano direttamente al centro commerciale, prima di partire per visite a Bergamo o in Lombardia

Tra i negozianti regna una certa soddisfazione: molti hanno scelto di partire già da percentuali di saldo medio-alte (tra il 30 e il 50%: a Oriocenter la direzione ha esplicitamente invitato gli esercenti ad applicare sconti significativi, ma anche in città molti hanno seguito questa linea), e i risultati si vedono.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 5 luglio

r.clemente

© riproduzione riservata