Lunedì 06 Luglio 2009

Bergamo, schianto in via Moroni
grave un motociclista 34enne

Grave incidente ieri sera poco prima di mezzanotte lungo via Moroni: in uno scontro sono rimaste coinvolte una Lancia Y e un maxiscooter. Ad avere la peggio il motociclista che, sbalzato di sella, è finito a terra battendo la testa. È stato soccorso e trasportato ai Riuniti di Bergamo.

Da una prima ricostruzione dell’incidente sembra che il conducente della Lancia fosse impegnato nella manovra di uscita dal parcheggio davanti alle case popolari, diretto verso la periferia. Proprio mentre attraversava la carreggiata per immettersi nella corsia opposta, però, è sopraggiunto il motociclista – di 34 anni, residente in città – che proveniva dalla periferia e viaggiava verso il centro.

L’urto è stato molto violento: la moto ha urtato contro la portiera del conducente dell’auto e il centauro è stato sbalzato di sella, finendo nell’aiuola che costeggia la strada. Nell’impatto, l’uomo ha battuto la testa ed è rimasto privo di conoscenza. Illeso, invece, l’automobilista.

Immediati i soccorsi: sul posto sono giunte un’automedica e un’autoambulanza, mentre gli agenti della polizia locale provvedevano a interrompere la circolazione lungo via Moroni, deviando il traffico nelle strade circostanti. Il motociclista è ricoverato in prognosi riservata.

r.clemente

© riproduzione riservata