Mercoledì 08 Luglio 2009

Il parcheggio di via Fara
potrebbe essere ridimensionato

Una rivalutazione complessiva del progetto, che potrebbe portare anche a un parcheggio ridimensionato rispetto alle previsioni iniziali. Per il nuovo assessore alla Mobilità, nonché vicesindaco, Gianfranco Ceci, il cantiere del posteggio sotterraneo di via Fara è «uno dei primi argomenti in agenda, visto che si tratta di un problema che fisicamente incombe sulla città».

L'’intenzione è di sedersi presto attorno a un tavolo per decidere il futuro dell’opera, dopo che lo smottamento di inizio anno aveva imposto uno stop al cantiere.

L’ipotesi da valutare è quella di una notevole riduzione della capienza dell’opera, per limitarne l’impatto; il tema sarà discusso a breve con Bergamo Parcheggi, la società che sta realizzando la struttura.

Per saperne di più leggi L'Eco in edicola oggi

a.ceresoli

© riproduzione riservata