Mercoledì 08 Luglio 2009

Tentata truffa a Grumello
Truffa riuscita a Bergamo

Truffatori in azione martedì. In via da Vinci a Bergamo un uomo di circa 40 anni ha ingannato una donna di 82 anni che era affacciata al balcone: le ha detto che aveva appena comprato una casa identica accanto e che voleva dare un'occhiata all'interno per farsene un'idea migliore. Con questo stratagemma ha convinto l'ottantaduenne ad aprire la porta e, sfruttando un momento di disattenzione della donna, si è portato via 250 euro in contanti e un gioiello in oro e brillanti di valore imprecisato.

È stata invece più scaltra la donna di 74 anni, fermata in strada a Grumello da un uomo dal portamento elegante che le ha detto che il figlio doveva dargli 1.700 euro. In un primo momento l'anziana ci stava cascando e si è fatta convincere ad andare a casa per prendere il denaro, poi si è insospettita e ha allontanato l'uomo con una scusa.

L'anziana è andata a denunciare l'episodio ai carabinieri che, attraverso la descrizione e le telecamere della videosorveglianza, hanno individuato, ma non rintracciato e fermato, un quarantaduenne di Pozzuoli che è stato denunciato per tentata truffa.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata