Giovedì 09 Luglio 2009

Val Brembana, stato di emergenza
Frosio (Lega) scrive a Formigoni

La Lega Nord in Regione Lombardia chiede, con una lettera indirizzata al Presidente Formigoni e all’Assessore regionale alla Protezione Civile Maullu, lo stato di emergenza a seguito dei danni provocati dalla situazione di maltempo nella provincia di Bergamo.

“Visti i danni causati dal violento nubifragio – scrive il consigliere regionale del Carroccio, Giosuè Frosio – che nei giorni scorsi (6 e 7 luglio) ha colpito i paesi della media Val Brembana in provincia di Bergamo, chiedo che il presidente Formigoni intervenga presso il Governo affinché venga deliberato lo Stato di Emergenza nelle aree colpite.”

“Dopo un personale sopralluogo – afferma Frosio - effettuato nei comuni di Serina e San Giovanni Bianco, ho potuto rendermi conto interamente della grave situazione causata dal maltempo in questo territorio della bergamasca e credo che le istituzioni debbano agire immediatamente a sostegno di chi ha dovuto purtroppo subire ingenti danni.”

Il rappresentante della Lega Nord richiede inoltre che “vengano conseguentemente emanate al più presto le ordinanze necessarie all’attuazione degli interventi di emergenza al fine di evitare situazioni di pericolo, o maggiori danni a persone e abitazioni e per favorire il ritorno alle normali condizioni di vita nelle aree colpite dagli eventi calamitosi”.

a.ceresoli

© riproduzione riservata