Venerdì 10 Luglio 2009

Polstrada in A4: nell'auto bloccata
1.800 pacchetti di sigarette rubate

Quando la polizia stradale di Seriate ha intimato l'alt, hanno accostato e si sono fermati: poi però hanno aperto le portiere e hanno cercato di scappare nei campi. Uno dei due fuggitivi è stato raggiunto dagli agenti e bloccato. Tornati alla macchina, nel portabagagli sono stati trovati dai poliziotti 1.800 pacchetti di sigarette rubati, e per il 20enne romeno sono scattate le manette.

È accaduto la notte scorsa lungo l'autostrada A4, nel bresciano all'altezza di Passirano: erano le 5 quando gli agenti hanno fermato un'Alfa 166 con due persone. Le ricerche dell'altro fuggitivo sono ancora in corso: il ventenne catturato invece è finito nel carcere di Canton Mombello in provincia di Brescia con l'accusa di ricettazione.

Nel baule dell'auto oltre alle sigarette c'erano anche una cassettina con 314 euro in contanti e una sessantina di Gratta e vinci: proprio dai tagliandi, attraverso i numeri di serie, la polstrada di Seriate è riuscita a risalire alla provenienza delle sigarette. Tutto era stato rubato l'8 luglio in una stazione di servizio di Verona città. Il titolare ha riconosciuto gli oggetti.

Non risulta rubata invece l'Alfa, che secondo gli agenti della polizia stradale potrebbe essere intestata a un prestanome.

r.clemente

© riproduzione riservata