Sabato 11 Luglio 2009

Carabinieri in azione anche a Montello, Boltiere e Ciserano

Altri controlli anti-droga, volti a contrastare il fenomeno dello spaccio e dell'immigrazione clandestina, sono stati effettuati a Montello, Boltiere e Ciserano. A Montello i carabinieri di Bergamo hanno arrestato venerdì 10 luglio un marocchino di 22 anni con sette dosi di cocaina mentre i militari della compagnia di Treviglio, nel pomeriggio e nella serata di venerdì, hanno eseguito un blitz a Zingonia.

Due gli arresti a Boltiere e a Ciserano, in corso Europa e in via Monaco. In manette un 41enne bergamasco, pregiudicato, accusato di non aver rispettato gli arresti domiciliari a cui era stato condannato per reati contro il patrimonio e la persona. Arrestato anche un 25enne marocchino clandestino, in flagranza di reato per violazione della normativa sull'immigrazione. L'uomo era stato già colpito da un decreto di espulsione lo scorso giugno e sabato è stato processato per direttissima.

Infine le pattuglie in azione hanno segnalato alla prefettura di Bergamo due giovani italiani, entrambi pregiudicati, di 22 e 24 anni di Dalmine, trovati in possesso di un grammo di hashish, droga acquistata a Zingonia per uso personale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata