Sabato 11 Luglio 2009

Domenica il cardinal Bertone
in visita a Vilminore di Scalve

Tutto è pronto a Vilminore di Scalve per lo straordinario appuntamento che vedrà gli ex allievi dei salesiani della Valle di Scalve, la comunità religiosa e civile incontrare il cardinal Tarcisio Bertone, Segretario dello Stato Vaticano.

Domenica mattina, infatti, il cardinal Bertone raggiungerà Vilminore per presenziare alla solenne celebrazione delle 11 che, nella chiesa arcipresbiterale plebana, verrà dedicata alla memoria di San Giovanni Bosco.

Se per il raduno degli ex allievi di don Bosco lo scorso anno non era stato possibile ospitare il cardinale (impegnato nelle iniziative legate alla giornata mondiale della Gioventù di Sydney), per quest'anno il tanto atteso incontro ci sarà.

Con il cardinal Bertone sull'altare saranno presenti tutti i sacerdoti della Valle di Scalve, monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo, monsignor Gaetano Bonicelli, vilminorese vescovo emerito di Siena, don Cinto Panfilo, direttore dell'istituto salesiano di Castel de' Britti (Bo) e mons. Francesco Panfilo, anch'egli sacerdote salesiano e vescovo di Alotau Sideia in Papua Nuova Guinea.

«Il cardinal Bertone - sottolinea don Cinto Panfilo - è molto disponibile e  desidera stare con la gente.  Fa un certo effetto pensare che solo poche ore fa il Segretario di Stato stringeva la mano ai potenti della terra nel corso del G8 e ora, volentieri, si appresta a stringere le mani della gente della val di Scalve».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata