Venerdì 24 Luglio 2009

Rapina al «Barettino»
Bottino di 500 euro

Cinquecento euro di bottino, buoni pasto compresi. La sera di giovedì 23 luglio, un rapinatore, probabilmente italiano, ha preso di mira il «Barettino» di via Zambonate. Intorno all'orario di chiusura, l'uomo ha chiesto alle due bariste di poter utilizzare la toilette del locale.

Entrato con questa scusa,ha estratto un coltello a serramanico e si è fatto consegnare i portafogli delle due giovani, l'incasso della giornata e i buoni pasto, quindi è fuggito.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Bergamo.

f.morandi

© riproduzione riservata