Sabato 25 Luglio 2009

Imbavagliato e rapinato
Notte da incubo per un barista

Lo hanno legato ad una sedia con del filo elettrico, lo hanno imbavagliato con le tende prese da una finestra e lo hanno rapinato, mettendogli a soqquadro il locale. Una notte da incubo per il titolare di un bar cittadino. Attorno alle 2 stava chiudendo il bar Tam Taverna di via Longuelo 45 a Bergamo quando è stato affrontato da due individui a volto coperto e armati di coltello. I malviventi hanno costretto l'uomo ad abbassare la saracinesca.

Prima si sono fatti consegnare l'incasso (1200 euro) che teneva in un portafogli, poi lo hanno legato e imbavagliato. Prima di fuggire hanno anche saccheggiato le due macchinette videopoker e un'altra cambiamonete. Il titolare del bar è riuscito a liberarsi sono alle 4,30 quando ha dato l'allarme. Sul posto sono giunti gli agenti della Squadra mobile della Questura che hanno avviato le ricerche dei malviventi.

e.roncalli

© riproduzione riservata