Giovedì 30 Luglio 2009

Dal Pirellone un bando
per nuove piste ciclabili

È stato pubblicato giovedì 30 luglio il bando per distribuire i 4,5 milioni di euro stanziati dalla Regione Lombardia per la realizzazione di nuovi tratti di piste ciclabili. L'obiettivo è soprattutto ovviare alla frammentarietà delle piste ciclabili esistenti, collegandole fra loro e con il sistema del trasporto pubblico locale.

Possono presentare domanda le Province, i Comuni, gli Enti gestori dei parchi regionali e locali, le Comunità Montane, anche a seguito di intese con soggetti privati e altri enti pubblici. Ogni ente può presentare una sola proposta di progetto, il cui costo complessivo sia compreso tra i 50.000 e i 500.000 euro. In generale, può essere richiesto un contributo fino al 50% della spesa ammissibile.

«Questa legge - ha dichiarato l'assessore alla Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo - sostiene e rilancia l'utilizzo di un mezzo di trasporto eco-compatibile quale è la bicicletta. Il piano regionale della mobilità ciclistica vuole agevolare l'utilizzo del territorio anche attraverso l'intermodalità dei mezzi di trasporto e la creazione di una rete ciclabile regionale».

f.morandi

© riproduzione riservata