Martedì 04 Agosto 2009

Monasterolo, muore 23enne
Tornava dalla festa di compleanno

Stava tornando dalla sua festa di compleanno ed è morto schiantandosi contro un cancello con la Mercedes Clk che stava guidando. Un incidente nella notte tra lunedì 3 e martedì 4 agosto a Monasterolo ha causato la morte di Paolo Valenti, 23enne di Casazza, all'1,20 del mattino.

Lo schianto è avvenuto in via Garibaldi: Valenti era in macchina con un amico quando, per cause ancora da chiarire, dopo una curva ha perso il controllo della vettura schiantandosi violentemente contro un cancello al civico 14 della strada che porta a Casazza.

Vani gli sforzi dei soccorritori: nonostante i tentativi di rianimarlo, il ragazzo, che proprio il 3 agosto ha compiuto 23 anni, è morto intorno alle 2, mentre il compagno di viaggio, residente a Spinone al Lago, è stato ricoverato all'ospedale di Seriate: le sue condizioni non paiono gravi. Ad occuparsi dei rilievi è stata la polizia stradale di Bergamo, sul posto per i soccorsi il personale del 118.

Secondo le ricostruzioni, il ventitreenne aveva trascorso la serata a Monasterolo in compagnia dei suoi amici alla «PorchetFest 2009», dove aveva festeggiato il suo 23° compleanno. A fine serata il gruppo aveva lasciato la festa per trascorrere ancora un po’ di tempo insieme all’aperto. Quindi il giovane era salito al volante della Mercedes: durante il tragitto verso Monasterolo è avvenuto il tragico schianto, la cui notizia si è diffusa rapidamente a Casazza e nei paesi vicini. Tante le persone, in particolare giovani, che in queste ore si stanno stringendo con affetto attorno ai familiari del ragazzo.

I funerali del giovane sono fissati per giovedì 6 agosto alle 16,30, partendo dalla camera ardente allestita nella casa dei nonni paterni del ragazzo, a Casazza, per la chiesa parrocchiale del paese. Il giovane, che lavorava nel settore dell’edilizia e aveva perso prematuramente il padre nel 1995, lascia la mamma Cristina e la sorella maggiore Antonia.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata