Un bambino cade in un canale
Salvato e trasportato ai Riuniti

Un bambino cade in un canale Salvato e trasportato ai Riuniti

È stato ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo un bambino di sette anni rimasto ferito in un incidente stradale a Limbiate, nel Milanese, intorno alle 14 di mercoledì 5 agosto. Con lui, a bordo della Fiat Doblò, viaggiavano la mamma e il fratellino di 3 anni.

La donna, residente a poca distanza dal luogo dell'accaduto, a quanto risulta dalle prime ricostruzioni, avrebbe perso il controllo dell'auto, che, impattando contro l'argine del canale Villoresi che scorre vicino alla strada, si è ribaltata nel corso d'acqua.

Sono stati veri e propri attimi di tensione, perché i passeggeri sono rimasti bloccati nell’abitacolo. Alcuni dei presenti sono accorsi immediatamente per prestare i primi soccorsi, buttandosi in acqua per liberare la donna e i due bambini. Mentre la piccola e la madre sono state estratte quasi subito, il bambino è rimasto incastrato nell’auto per alcuni minuti. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118 di Cesano Maderno e Paderno Dugnano e l’elisoccorso di Niguarda. In allerta anche i Vigili del Fuoco di Desio e Milano, che sono arrivati sul posto con un autopompa, una gru e un carro fluviale con i sommozzatori.


A destare maggior preoccupazione sono state da subito le condizioni del bambino, che è stato trasportato in elisoccorso ai Riuniti, dove si trova in prognosi riservata. Il piccolo infatti era andato in arresto cardiaco e respiratorio, ma i medici sono riusciti a rianimarlo tempestivamente, rimettendo in moto il cuore e la respirazione.

La prognosi resta riservata e bisognerà attendere le prossime 24 ore per stabilire con certezza se l'arresto cardiaco e quello respiratorio abbiano provocato danni neurologici oppure no. Ancora da accertare se il piccolo abbia rimediato anche una frattura alla zona cervicale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA