Martedì 11 Agosto 2009

Vandali in azione a Monterosso
Cassonetti in fiamme e vetri rotti

Raid vandalico nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 agosto nel quartiere di Monterosso. Ignoti hanno preso di mira diverse vie della zona, bruciando alcuni cassonetti e danneggiando le facciate degli edifici del quartiere. In particolare in via Leonardo Da Vinci è stata danneggiata anche la sede della Uildm, dove è stato rotto il vetro di una finestra, mentre in via Galilei 9 sono andati in fiamme due cassonetti e delle cassette di legno accatastate nelle vicinanze di un fruttivendolo. Intaccato anche il tendone del negozio, il muro dell'edificio e i locali interni dell'esercizio commerciale. Coinvolto nelle fiamme anche il negozio happy Pizza con danni al muro esterno del locale.

Stessa situazione in via Ponchia: anche qui cassonetti in fiamme e facciate danneggiate mentre in via Tremana 7 i vandali si sono intordotti in un cortile privato per dare fuoco ai cassonetti, danneggiando così anche due moto.

Nella notte a più riprese sono intervenuti i vigili del fuoco di Bergamo per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza le strade. Sul posto anche Angelo Carozzi e Edvige Invernici, presidente della Uildm, avvertiti dal messaggio telefonico dell'allarme della sede. I due hanno sporto denuncia per l'accaduto ai carabinieri di via delle Valli.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata