Giovedì 13 Agosto 2009

Bergamo, chiude dopo un secolo
la gioielleria Solza in XX Settembre

Dopo oltre cento anni di attività, ha definitivamente abbassato la saracinesca la gioielleria Solza, da sempre nella centralissima via XX Settembre a Bergamo. È un altro pezzo di storia della città che se ne va, una tradizione familiare vissuta con grande passione che si conclude e che ha impegnato la famiglia Solza per tre generazioni a partire dall’inizio del secolo scorso.

Sergio Solza racconta la storia della famiglia e dell’attività: «Mio nonno Tomaso ha acquisito la gioielleria, che allora si chiamava Lorenzi Denzi, nel ‘900 e da allora è stata gestita dalla mia famiglia. È sempre stata lì, anche quando via XX Settembre si chiamava via Del Prato. La casa che si trova sopra la gioielleria, nella quale sono nato, è stata di proprietà dei Solza dal ‘700 alla metà del secolo scorso, quando è stata venduta».

Tra i clienti la gioielleria ha avuto le grandi famiglie dell’aristocrazia bergamasca. Ora alla gioielleria subentrerà un marchio internazionale di bigiotteria e accessori, che allestirà una nuova vetrina che sostituirà quella antica.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 13 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata