Giovedì 20 Agosto 2009

Funghi: tra ticket e tesserini
ecco dove si deve pagare

Ecco le aree della Bergamasca nelle quali la ricerca dei funghi è regolamentata e soggetta al pagamento di un apposito ticket.

CONSORZIO FORESTALE DELLA VALLE DI SCALVE (comprendente i territori dei comuni di Azzone, Colere, Schilpario, Vilminore): tesserino annuale 70 euro; settimanale 20 euro; giornaliero 6 euro; gratuito per residenti e nativi della Valle di Scalve, minori di 10 anni e diversamente abili.

CONSORZIO FORESTALE DELLA PRESOLANA (comprendente i territori dei comuni di Cerete, Songavazzo, Onore, Fino del Monte, Rovetta, Castione della Presolana): tesserino annuale 50 euro; annuale per residenti e proprietari di seconda casa 10 euro; settimanale 15 euro; giornaliero 5 euro.

CONSORZIO FORESTALE DELL’ALTO SERIO (comprendente i territori dei comuni di Villa d’Ogna, Ardesio, Gromo, Gandellino, Valbondione, Oltressenda Alta, Valgoglio): tesserino annuale 50 euro; annuale per residenti 8 euro; settimanale 20 euro; giornaliero 6 euro; gratuito per le persone oltre 70 anni e i portatori di handicap.

CONSORZIO FORESTALE DEL COMUNE DI CLUSONE: tesserino annuale 75 euro; annuale per residenti non proprietari 50 euro; annuale per non residenti proprietari 50 euro; giornaliero 5 euro; gratuito per pensionati di età superiore ai 65 anni residenti nel territorio del Comune di Clusone.

CONSORZIO FORESTALE DEL COMUNE DI GANDINO: tesserino stagionale per residenti e proprietari 10 euro; stagionale per non residenti 40 euro; settimanale 20 euro, giornaliero 10.

CONSORZIO FORESTALE DELL’ALTA VALLE BREMBANA (comprendente i territori dei comuni di Mezzoldo, Piazzatorre, Piazzolo, Averara, Cassiglio, Cusio, Olmo al Brembo, Ornica, Santa Brigida, Valtorta): tesserino stagionale residenti 10 euro; stagionale per villeggianti 30 euro; stagionale per gli altri 90 euro; giornaliero 8 euro.

a.ceresoli

© riproduzione riservata