Mercoledì 26 Agosto 2009

Donna investita in bici a Treviglio
vicino a dove è stato travolto il 12enne

Incidente a Treviglio con una ciclista ferita. È accaduto nel pomeriggio di mercoledì 26 agosto, pochi minuti prima delle 18, lungo la carreggiata di servizio parallela a viale Ortigara (il tratto della ex statale 11), all’intersezione con via Gramsci.

A farne le spese, riportando diversi traumi e alcune ferite al collo, è stata una donna sessantacinquenne del posto, travolta in pieno mentre si apprestava ad attraversare la strada in sella alla sua bici. C.R. è stata precauzionalmente ricoverata all’ospedale di Treviglio, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Solo tanto spavento invece per F.M., il trevigliese di 50 anni alla guida della Fiat Panda che ha investito la ciclista. Della dinamica dell’incidente si sono occupati gli agenti di una pattuglia della polizia locale, intervenuti qualche minuto dopo l’accaduto.

L’investimento di mercoledì segue quello ben più grave accaduto lunedì sera sempre a Treviglio, a un incrocio semaforico poco distante, tra le vie Col di Lana, Cavallotti e Pontirolo. Nell’occasione era rimasto vittima un ragazzino trevigliese di 12 anni, ancora ricoverato in gravissime condizioni agli ospedali Riuniti di Bergamo per le ferite riportate alla testa.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata