Martedì 08 Settembre 2009

E' morta la 49enne di Casazza
trovata nel lago d'Endine

E' morta agli Ospedali Riuniti di Bergamo, la 49enne di Casazza trovata, lo scorso 2 settembre, riversa nel lago d'Endine a Monasterolo del Castello. La donna è spirata ieri poco dopo le 22 nel reparto di Rianimazione del nosocomio di Bergamo. Un passante aveva notato la donna - ancora viva - immersa nelle acque del lago quasi a riva. Subito aveva chiamato i soccorsi, quindi il trasporto con l'eliambulanza del 118. I medici erano riusciti a rianimare la donna, ma le sue condizioni permanevano gravi. Nei giorni successivi non si sono registrati miglioramenti sensibili e la donna si stava ormai affievolendo. Il referto del decesso parla di asfissia da annegamento.

e.roncalli

© riproduzione riservata