Martedì 08 Settembre 2009

Malore in campagna
muore 82enne di Caravaggio

Un pensionato di 82 anni è stato ritrovato morto lunedì sera 7 settembre, quasi sicuramente colpito da un infarto, mentre si trovava nella campagna di Caravaggio, a poche centinaia di metri dalla cascina Montizzolo dove abitava con la famiglia.

Mario Lanzeni era uscito di casa come tutti i giorni verso le 17,30 in sella alla propria bicicletta, per fare il solito giro lungo le vicine stradine di campagna situate nella zona meridionale di Caravaggio. I suoi familiari lunedì si erano preoccupati non vedendolo ritornare per l'ora di cena e avevano dato il via alle prime ricerche. La zona battuta è stata quella in prossimità della cascina Bornocchia, posta più a sud rispetto alla cascina dove abitava l?anziano e dove solitamente l'ottantacinquenne si dirigeva.

A ritrovarlo verso le 20,30 è stato un nipote dello scomparso, con l'ausilio dei fari del proprio trattore, che hanno illuminato il corpo senza vita dell'uomo. Mario Lanzeni si trovava supino lungo una stradina campestre, dove nel pomeriggio si era forse fermato non appena accusato i primi sintomi del malore che lo ha poi ucciso. Qui il pensionato era arrivato con la sua bicicletta come faceva quotidianamente, girovagando tra i campi che aveva lavorato fino a qualche tempo fa.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata