Lunedì 21 Settembre 2009

«Quien Sabe» addio:
iniziata la demolizione

Un altro pezzetto di storia della Bergamasca sta per scomparire: è la discoteca Quien Sabe di Albano S. Alessandro, la cui storia ha attraversato almeno tre generazioni. L’edificio che ha ospitato le piste da ballo per decenni ora verrà demolito per far posto ad altri spazi commerciali, artigianali e direzionali della Gruppo Sia.

Il compito di demolire lo storico locale è stato affidato alla Despe. I lavori sono iniziati questa mattina, lunedì 21 settembre, e dureranno circa un mese.

Un cantiere sono all'opera escavatori con pinze e frantumatori. Il punto di demolizione viene continuamente innaffiato con acqua per evitare il sollevarsi della polvere che potrebbe infastidire il traffico sulla statale del Tonale, sulla quale si affaccia il Quien Sabe.

La superficie interessata dai lavori è di 1.800 metri quadrati. Verranno demoliti 10.500 metri cubi, vuoto per pieno, della la discoteca dove praticamente ogni bergamasco almeno una volta nella vita è stato, da adolescente, oppure da “non più giovane” a ballare il liscio.

r.clemente

© riproduzione riservata