Martedì 29 Settembre 2009

Treviglio, via Cavallotti
resta chiusa: è protesta

La riapertura al traffico di via Cavallotti a Treviglio, almeno a quello dei residenti, slitta ancora: i lavori avrebbero dovuto essere completati prima dell’estate, poi il termine è slittato al 15 settembre. Ma anche questa data è passata, e ora si parla della fine di ottobre per la conclusione definitiva dei lavori di riqualificazione della strada.

Ma i commercianti di una delle più caratteristiche vie di Treviglio, tanto da essere scelta da Ermanno Olmi per alcune scene dell’Albero degli zoccoli, non ce la fanno più. Hanno registrato – spiegano – notevoli cali dei propri incassi e qualcuno ha già deciso di far causa al Comune per ottenere un risarcimento, mentre altri stanno meditando la stessa decisione.

L'Amministrazione, dal canto suo, si giustifica spiegando che i ritardi non sono dovuti al Comune, ma all’azienda che si sta occupando dell’intervento, nei confronti della quale l'Amministrazione deciderà poi se rivalersi. Una telenovela, insomma: tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 30 settembre.

r.clemente

© riproduzione riservata