Sabato 03 Ottobre 2009

Antiprostituzione nella Bassa
Decreto di espulsione per 10

Sotto la supervisione del Comando provinciale di Bergamo, i carabinieri di Treviglio, tra cui quelli di Martinengo, hanno eseguito, con la collaborazione della polizia locale di Ghisalba e Calcinate, un servizio per contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la strada provinciale Francesca all'altezza dei comuni di Cologno, Ghisalba e Martinengo.

Il servizio, nella notte tra venerdì e sabato, ha visto impegnati 20 carabinieri e 4 agenti di polizia locale. In totale sono state accompagnate a Treviglio per accertamenti 18 prostitute (2 ucraine, 1 nigeriana e 15 romene) e, di queste, 10 (1 nigeriana e 9 romene) sono state accompagnate in questura per essere espulse dal territorio italiano.

È stato infatti accertato che le romene, nonostante siano cittadine europee, soggiornavano in Italia da più di tre mesi senza essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge che disciplina appunto il soggiorno nello stato dei comunitari.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata