Lunedì 05 Ottobre 2009

Gita di coscritti a Portofino:
si sentono male, 31 in ospedale

È finita con una «gita» collettiva in ospedale il ritrovo annuale di un gruppo di coscritti ed ex compagni di classe partiti da Grumello del Monte alla volta di Portofino: dopo il pranzo in un ristorante della riviera ligure, uno dopo l'altro hanno cominciato a sentirsi tutti male. Così in 31 sono finiti al pronto soccorso dell'ospedale di Genova.

Tutto è accaduto ieri, domenica. I 31, oggi tutti sessantenni, ogni anno si ritrovavano per un pranzo o una cena: una tradizione che col passare degli anni è diventata così profondamente radicata da trasformarsi, per scelta unanime, in una gita. Quest'anno, in occasione del sessantesimo compleanno di tutti.

Scelta la meta, i 31 sono partiti in pullman: una passeggiata, il pranzo in un ristorante di Portofino, poi una passeggiata lungo il mare approfittando degli ultimi caldi della stagione. Quando è stato il momento di tornare a casa, intorno alle 18, tutti sono tornati al pullman.

Ma, fatta un po' di strada, tre o quattro persone hanno cominciato a sentirsi male, con anche sintomi da svenimento. È stata chiamata un'ambulanza, ma mentre i soccorritori arrivavano sul posto altri hanno cominciato a sentirsi male a loro volta. Così l'intera comitiva, in pullman, è stata accompagnata all'ospedale di Genova.

Sette sono finiti sotto flebo. Molti sono stati sottoposti agli esami del sangue mentre, uno dopo l'altro, accusavano vomito, dissenteria e, nel migliore dei casi, dolori forti allo stomaco. In tarda serata, domenica, sono stati tutti dimessi e i 31 compagni sono arrivati a casa alle 4 del mattino.

Stando al loro racconto, tutti avevano mangiato pesce: solo una aveva preferito la carne, ma anche lei si è sentita male. Così il dubbio è che a provocare il malore di gruppo sia stato il dolce, che hanno mangiato tutti. Il responso verrà probabilmente dagli esami a cui tutti dovrebbero ora essere sottoposti.

r.clemente

© riproduzione riservata