Giovedì 08 Ottobre 2009

Spaccata in un bar di Albano
Arrestato uno dei quattro banditi

Con un tombino hanno sfondato una finestra del bar ristorante Mogador, locale gestito da marocchini in via Tonale, ad Albano Sant'Alessandro, e sono entrati rubando il denaro del fondocassa, i soldi raccolti nei due videopoker e quelli custoditi in una cassetta.

Spaccata nella notte tra mercoledì 7 e giovedì 8: intorno alle 3 quattro malviventi sono entrati nel locale - che tra pochi giorni cambierà il nome da Mogador ad Alì Babà - e hanno razziato tutto il denaro che sono riusciti a trovare.

Ancora da stimare il bottino, i quattro sono stati notati da un passante che ha dato l'allarme. Sul posto è intervenuta immediatamente una pattuglia dei vigili del Consorzio dei Colli: i malviventi sono quindi scappati, ma uno di loro - che cercava di allontanarsi a piedi - è stato acciuffato a pochi metri di distanza dal locale. Si tratta di un marocchino di 28 anni con precedenti penali, arrestato quindi per furto e resistenza a pubblico ufficiale.
Gli agenti stanno ora cercando gli altri tre malviventi: dalle prime indagini si ipotizza che i quattro fossero dei frequentatori del locale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata