Martedì 27 Ottobre 2009

Calcinate, l'ospedale si rinnova
e amplia il pronto soccorso

L'ospedale «don Luca Passi» di Calcinate inizierà a breve a rafforzare il pronto soccorso, procedendo insieme all'adeguamento alle normative di sicurezza e all’acquisizione delle apparecchiature necessarie al consolidamento e allo sviluppo delle sue attività.

La struttura, dotata di 120 posti letto, rappresenta da sempre un riferimento importante per il primo soccorso e il ricovero in un territorio «di frontiera», tra gli ospedali di Trescore Balneario, Sarnico e di Seriate.

«Nello scorso quadriennio 2003-2006 – commentano dalla direzione di Treviglio, alla quale Calcinate fa riferimento - la presenza nel territorio dell'ospedale di Calcinate è stata rafforzata tramite una progettazione di ampio respiro, che ha riguardato lo sviluppo dei reparti di Medicina interna, Chirurgia generale e Ostetricia-Ginecologia; poi il potenziamento della Radiologia con l’acquisizione di una Tac. E ancora lo sviluppo delle attività specialistiche ambulatoriali e l'integrazione con il poliambulatorio di Grumello del Monte».

A gennaio 2007 la Regione Lombardia ha confermato la destinazione di un cospicuo finanziamento per l’ospedale, che ora consentirà i nuovi interventi. Da qualche giorno all’ingresso è esposto il cartello che preannuncia l’intervento.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 28 ottobre

r.clemente

© riproduzione riservata