Mercoledì 28 Ottobre 2009

Camion carico di cancelleria
bloccato a Fontanella: un fermato

Dopo un inseguimento partito a Poncarale, nel Bresciano, i carabinieri hanno fermato martedì 27 ottobre a Fontanella un camion rubato a Cambiago (Mi) e hanno recuperato un carico di materiale di cancelleria trafugato la notte prima. Grazie all'antifurto satellitare, in mattinata i militari di Orzinuovi e Bagnolo Mella hanno intercettato l'autocarro che da Manerbio si stava dirigendo verso il Milanese, riuscendo a fermarlo nel paese della Bassa Bergamasca.

Alla guida del camion c'era un 69enne di San Donato Milanese, pregiudicato, che è stato sottoposto a fermo con l'accusa di ricettazione. Controllando i movimenti dell'autocarro rilevati dall'antifurto, i carabinieri sono risaliti a un capannone di Poncarale, dove era stata registrata una sosta prolungata.

E' scattata quindi un'irruzione che ha permesso di arrestare due fratelli della Val Trompia, anche loro pregiudicati di 57 e 63 anni, e di recuperare nove bancali di materiale di cancelleria rubati alla cooperativa Cit di Milano. Gli accertamenti sui tabulati telefonici dei tre arrestati hanno fatto emergere una fitta rete di contatti telefonici a partire dalla sera precedente.

k.manenti

© riproduzione riservata