Lunedì 02 Novembre 2009

Denunciato per furti in ospedali
Già preso in flagranza di reato

Era stato già arrestato in flagranza di reato nei giorni scorsi per un furto nel reparto di pediatria degli Ospedali Riuniti, poi era stato scarcerato, ma ci è ricascato e un bergamasco di 38 anni è stato denunciato nuovamente per furto.

Nella notte tra il 30 e il 31 ottobre alla Clinica San Francesco sono spariti tre cellulari di degenti e un personal computer, mentre nella notte tra l'1 e il 2 novembre è stata forzata la macchinetta delle bevande che c'è accanto al Centro prelievi dei Riuniti di Bergamo.

La polizia si è insospettita ed è andata a pescare il trentottenne che ha ammesso il colpo alla macchinetta e negato quello dei cellulari e del computer, ma è stato smascherato dalle telecamere della videosorveglianza della Clinica San Francesco che ha ripreso un uomo che somiglia molto al denunciato.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata