Venerdì 06 Novembre 2009

Alleanza tra Comune e Università
Otto milioni per Sant'Agostino

L'incontro di venerdì 6 novembre tra il rettore Stefano Paleari e il sindaco di Bergamo Franco Tentorio ha stretto ancora di più l'alleanza tra Comune e Università. Anzitutto nel piano triennale delle opere pubbliche sono stati previsti 8 milioni di euro per il recupero totale del complesso di Sant'Agostino, che sarà messo a disposizione dell'università e di tutti i cittadini.


E' stato stretto un accordo di programma, che sarà approvato per la fine di novembre-inizio dicembre, sulle nuove costruzioni nell'area ex Magrini. La metà degli appartamenti andrà agli studenti universitari, probabilmente ai ragazzi provenienti dalla Cina, ateneo con cui il rettore ha recentemente sottoscritto un accordo. 


Il sindaco ha poi messo a disposizione il teatro Donizetti per l'inaugurazione dell'anno accademico, in modo che la giornata diventi un momento di festa non solo per gli studenti ma anche per le famiglie.


I rapporti tra Comune e università saranno più stretti anche per quanto riguarda la formazione: dipendenti e dirigenti di Palazzo Frizzoni saranno formati dai docenti dell'università mentre l'ateneo potenzierà gli stage degli studenti negli uffici comunali.


Palazzo Frizzoni nominerà infine un delegato per i rapporti con l'università e posizionerà all'ingresso della città dei cartelli con le indicazioni delle sedi universitarie cittadine di Sant'Agostino, via dei Caniana e via Pignolo.


Gli incontri del rettore con i rappresentanti delle istituzioni proseguiranno giovedì 19 novembre con il presidente della Provincia Ettore Pirovano.

k.manenti

© riproduzione riservata