Cologno, ucciso non lontano dal fiume La vittima è un siriano di 51 anni
La zona dove è avvenuto l’omicidio

Cologno, ucciso non lontano dal fiume
La vittima è un siriano di 51 anni

È stato identificato l’uomo ucciso con un’arma da taglio - un coltello o un paio di forbici - nel pomeriggio di martedì a Cologno al Serio, non lontano dal fiume.

Polizia scientifica e magistrato hanno raggiunto poco dopo le 16 il luogo del delitto, compiuto intorno alle 14. Da alcuni documenti che l’uomo aveva in tasca si è risaliti alla sua identità: si tratta di un siriano di 51 anni

Il ritrovamento del corpo è avvenuto in via Fornasette, nell’omonima località di Cologno: si tratta di una zona di campagna vicina al fiume Serio. Sul posto erano subito arrivati il nucleo investigativo dei carabinieri e i medici del 118.

La zona dell’omicidio(Foto Cesni)

La zona dell’omicidio(Foto Cesni)

L’allarme sarebbe stato dato da due donne che stavano raggiungendo il fiume Serio per prendere il sole, come erano abituate a fare nelle prime ore del pomeriggio. Sono loro che h anno sentito grida d’aiuto provenire dalla boscaglia, nei pressi di una strada di campagna: «Aiuto, aiutatemi» avrebbe detto l’uomo, che era seduto e sanguinante, con evidenti ferite al collo e al torace.

Sul posto i carabinieri

Sul posto i carabinieri

Le due donne si sono avvicinate: l’uomo barcollava, poi si è accasciato ed è morto. Le donne hanno immediatamente telefonato al 112: i carabinieri sono arrivati nella boscaglia, non lontano da un agriturismo della zona.

La zona dell’omicidio

La zona dell’omicidio
(Foto by (Foto Cesni))


© RIPRODUZIONE RISERVATA