Aggressione di Düsseldorf Di Bergamo le due donne coinvolte

Aggressione di Düsseldorf
Di Bergamo le due donne coinvolte

C’è la conferma ufficiale, tra le nove persone ferite per il gesto di un folle In Germania ci sono anche due donne di Bergamo, erano partite giovedì 9 marzo da Orio al Serio. Entrambe stanno bene. Un parente ha raccontato gli attimi di paura che hanno vissuto.

Le due donne italiane che sono rimaste coinvolte nell’aggressione a Düsseldorf sono bergamsche. Si tratta di una pensionate di 65 anni residente in città e la nipote di 25 di Scanzorosciate. Entrambe stanno bene, solo la ragazza è stata lievemente ferita dal folle gesto dell’aggressore, ma dopo brevi controlli in ospedale è stata dimessa. Le due donne, hanno potuto continuare il soggiorno nella città tedesca e torneranno in Italia, come programmato, domenica 12 marzo.

.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 11 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA