Alessandro De Ponti è tornato in Italia E a Caravaggio spunta uno striscione

Alessandro De Ponti è tornato in Italia
E a Caravaggio spunta uno striscione

L’attivista trevigliese Alessandro De Ponti, 23 anni, è arrivato a Roma per essere interrogato. Attesa per il rientro a Treviglio, dove però non si è visto. Intanto a Caravaggio spunta uno striscione di solidarietà.

Lo striscione è comparso all’ingresso di Caravaggio, sulla strada tra Caravaggio e Treviglio. «Proletari combattenti contro Isis e fascisti – si legge sullo striscione con il simbolo della falce e martello – solidarietà operaia a Depo (è il soprannome del giovane attivista, ndr), partigiano vero».

Alessandro De Ponti

Alessandro De Ponti

Il rientro a Treviglio del giovane è previsto a breve, ma per ora non trapelano dettagli. Nella città della Bassa in tanti lo stanno aspettando.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 12 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA