Alessia e il mondo visto da un vetrino Gli scatti di una fotografa bergamasca

Alessia e il mondo visto da un vetrino
Gli scatti di una fotografa bergamasca

Su Instagram il profilo di Alessia Zanchi, nata e cresciuta a Credaro, che realizza autoritratti in cui ritrae se stessa (stilizzata) su vetrini da laboratorio. Il risultato è sorprendente.

Laureanda in fotografia all’Accademia di Belle Arti LABA a Brescia, Alessia Zanchi sta portando avanti questo particolare progetto fotografico su Instagram (cercate l’account monkei.box) e su Facebook. La fotografa prima disegna su vetrini da laboratorio l’immagine stilizzata di se stessa, poi li accosta ad ambienti diversi – edifici, parchi, scalinate, stazioni ferroviarie, marciapiedi – e infine scatta con la fotocamera. Con questa particolare tecnica espressiva Alessia Zanchi crea degli «autoscatti» molto particolari, inserendosi nei luoghi che colpiscono la sua sensibilità. «Non voglio denunciare nessun tipo di realtà – spiega la fotografa – ma solo una necessità di raccontare me stessa utilizzando in modo particolare il veicolo dei social». A giugno le sue fotografie saranno esposte a una mostra di giovani artisti a Cremona.

#photographyproject #photography #architecture

Una foto pubblicata da AlessiaZanchi (@monkey.box) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA