Giovedì 08 Maggio 2014

Allaccia la corrente abusivamente

Era stato espulso lo scorso febbraio

Ha allacciato abusivamente la corrente all’interno di un edificio abbandonato di proprietà della Ferretti Case, in via Pirovano a Bergamo, e lì viveva in una sorta di giaciglio illegale. A scoprirlo i carabinieri di Bergamo che hanno rintracciato un marocchino di 41 anni che è stato così deferito in stato di libertà con l’accusa di furto aggravato. L’uomo risultava già espulso lo scorso febbraio, provvedimento che non ha ottemperato.

© riproduzione riservata